E’ una specializzazione in Ecopsicologia applicata alla pratica del Counseling. Prevede la possibilità di condurre incontri individuali in Natura e si avvale della Natura sia come metafora dei processi evolutivi, sia come guida e sostegno. Alla sua base c’è una precisa visione dell’essere umano come parte integrante del Pianeta che funge da mappa nella conduzione degli incontri e dei percorsi di crescita.

L’EcoCounseling accompagna il percorso di evoluzione personale col preciso intento di rendere la persona consapevole del suo prezioso e unico contributo personale da dare alla realtà circostante, accompagnando le persone a trovare, ognuna, il proprio modo di attivarsi nella collettività umana e nella collettività terreste. Combina e amalgama tra loro gli obiettivi e le pratiche del Counseling e dell’Ecopsicologia partendo dal presupposto che gran parte del malessere esistenziale oggi diffuso è originato proprio da una mancanza di radici e di visione, cioè da una perdita di connessione con le proprie origini – familiari, umane terrestri e spirituali – e, di conseguenza, un’incapacità di progettazione e proiezione verso un futuro attraente